ricette di cucina italiane, cucina italiana, cucina regionale, vini, ingredienti, utensili, erbe
pasta, menu, afrodisiaci, crepes, primi piatti, carne, calorie, dessert, contorni, verdure
pesce, uova, cuoco, antipasti, focaccia, parmigiano, basilico, amaretti, risotto, pomodoro
ricette di cucina ricette erbe vini ingredienti consigli di cucina utensili da cucina scrivi a ilmenu registrati a ilmenu
Ingredienti Nel Sito
 
- OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA -
Prodotto ottenuto dalla spremitura dei frutti dell'olivo: pianta molto sensibile al clima che cresce soprattutto nel Mediterraneo.
La raccolta delle olive avviene rigorosamente a mano tra dicembre e febbraio; le olive raccolte vengono sottoposte, dopo una lavatura, alla frangitura nei frantoi, successivamente alla gramolatura per poi arrivare alla vera e propria estrazione dell'olio che avviene con la separazione della miscela oleosa dai residui di polpa e noccioli (sansa).
L'olio viene prima centifrugato ottenendo l'olio di prima spremitura e da questo si possono ottenere oli meno pregiati con ulteriori spremiture.
L'olio d'oliva è il grasso più indicato per l'alimentazione, in quanto è facilmente digerible, regola il funzionamento del fegato, della bile e dell'intestino, favorisce l'assorbimento delle vitamine A, D e K e contribuisce a rallentare i processi di invecchiamento delle cellule.
L'olio d'oliva, specie quello extravergine, è il più indicato per la frittura, poiché raggiunge elevate temoperature senza alterarsi e, a differenza dell'olio di semi, si può riutilizzare.
Caratteristiche nutrizionali
 
Kcal: 900
Proteine: 0
Grassi: 99
Carboidrati: 0
Curiosità:
L'olio extravergine di oliva ligure è indicato per la preparazione di piatti di pesce, di insalate, salse leggere; l'olio del centro Italia è ottimo per bruschette, pinzimonio, carni e zuppe; con l'olio dei laghi si condiscono verdure, carni e pesci bolliti; quello delle regioni meridionali e delle isole è ideale per minestre, verdure e carni.
Esistono anche oli aromatizzati con erbe o spezie quali, per esempio, aglio, peperoncino, tartufo, rosmarino.
Occorre tenere presente che l'olio è molto sensibile alla luce, al calore, all'umidità per cui va conservato in conternitori di vetro ben siglillati, riposti in un luogo fresco e asciutto.


Copyright © 2002-2019 All rights reserved.