ricette di cucina italiane, cucina italiana, cucina regionale, vini, ingredienti, utensili, erbe
pasta, menu, afrodisiaci, crepes, primi piatti, carne, calorie, dessert, contorni, verdure
pesce, uova, cuoco, antipasti, focaccia, parmigiano, basilico, amaretti, risotto, pomodoro
ricette di cucina ricette erbe vini ingredienti consigli di cucina utensili da cucina scrivi a ilmenu registrati a ilmenu
CERCA: Nelle Ricette Nel Sito

Tipo Ricetta
• Americane
• Araba
• Argentina
• BIELORUSSIA
• Cinese
• Coreana
• Europee
• Generiche
• Giapponese
• Indonesiana
• MESSICANA
• Pakistana
• Per i Bimbi
• Peruviana
• Regionali
• Veloci
Portata
• Antipasti Caldi
• Antipasti Freddi
• Contorno
• Dolci
• Formaggio
• Panini
• Pappe
• Pesce
• Piatti Unici
• Primi
• Salse e Sughi
• Secondi di Carne
• Uova
• Verdure
- PASTICCIO ALLE ERBE -
- INGREDIENTI PER 4 PERSONE
1 verza piccola
4 grosse foglie di bietole
2 scalogni
500 g di lonza di maiale tritata
350 g di pane pugliese raffermo
350 g di latte
4 l di brodo di dado
4 uova
4 spicchi di aglio
prezzemolo
sale
pepe
Generiche
Piatti Unici
Difficoltà: 3
Info ingredienti
PROCEDIMENTO
Eliminate le foglie sciupate della verza, staccate le foglie più verdi, dividete in quattro parti il cuore e lavate il tutto.

Immergete le foglie verdi in acqua bollente, alla ripresa del bollore scolatele e passatele sotto l'acqua fredda.

Eliminate la crosta al pane, quindi sbriciolatelo in una terrina e fatelo ammorbidire nel latte.

In una insalatiera versate le bietole e il cuore del cavolo finemente affettati, un trito composto da scalogno, aglio e prezzemolo; quindi aggiungete la carne, il pane ben strizzato, le uova intere, una presa di sale e il pepe macinato sul momento e amalgamate il tutto per bene.

Stendete una garza o un canovaccio su una ciotola grande, foderte l'interno con le foglie di verza e versate il composto precedentemente descritto dando una forma arrotondata. Coprite con altre foglie di cavolo e chiudete il canovaccio o la garza con spago da cucina.

Immergete il canovaccio o la garza nel brodo bollente e lasciate cuocere per due ore circa a pentola coperta; dopodiché lasciate scolare per qualche ora con un peso sopra.

Quando il pasticcio sarà freddo togliete la copertura, tagliatelo a fettine e servitelo.


Copyright © 2002-2018 All rights reserved.